EMUI_  EuroMed University
INTERUNIVERSITY PLATFORM FOR RESEARCH AND TEACHING
  
  
    
  






RESEARCHERS | Institutional Websites







Antonio Ciniero, Università del Salento

PhD in Teoria e Ricerca Sociale
Dipartimento di Storia, Società e Studi sull'Uomo - Università del Salento.

Postdoctoral Researcher presso National Institute of Statistics (ISTAT)

International Centre of Interdisciplinary Studies on Migrations (I.C.I.S.MI.)

Viale San Nicola (Edifico 5 - Complesso Studium 2000) – Lecce.

http://migr-azioni.blogspot.it · https://icismi.academia.edu/AntonioCiniero · https://www.researchgate.net/profile/Antonio_Ciniero



Antonio Ciniero (1982) is PhD in Theory and Social Research, Postdoctoral Researcher at the National Institute of Statistics (ISTAT). He has taught Sociology of migrations at the University of Salento. Since its founding, he is researcher of International Center of Interdisciplinary Studies on Migrations (ICISMI). Since 2015 he is a member of the international research group "MARG-IN”: Marginalization Inclusion: les effets à moyen long terme des politiques de régulation de la pauvreté étrangère-sur les populations cibles: le cas des migrants dits 'roms' dans les villes d'Europe West.

Since 2004 he has attended many sociological researches using qualitative and quantitative methodologies. His researches involve: construction of otherness in the globalization and in migration policies of European countries; work and social integration for immigrants and refugees, social and economic changes affecting the labour market and social exclusion, with particular reference to the Roma people. Since 2008 he conducts ethnographic studies on the Roma communities in southern Italy.

His publications include: Economia flessibile e vite precarie. Lavoro e migrazioni nel racconto dei cittadini stranieri (Liguori, Napoli, 2013; 2017, Mascarimirì, come legge! Schooling, identity and reworking of cultural affiliations in the inter-generational story telling of south Italian Rom family. Notes on an ongoing investigation, in Rivista di Storia dell‘Educazione, [S.l.], v. 4, n. 1; 2015, Crisi economica e lotte autorganizzate.  Lavoro, sciopero ed esclusione dei braccianti a Nardò (2011-2015) in Sociologia del Lavoro 2015 n.4 (140); 2016 (con Papa I.,), Oltre il campo sosta e il ghetto: due esperienze di ricerca etnografica e visuale nel Salento in Mondi Migranti 2/2016, Franco Angeli, Milano, (pp. 97-121). (forthcoming) Una questione sociale, non etnica. Processi di interazione ed esclusione di tre gruppi rom nel tempo: il caso del Salento in Mondi Migranti; (forthcoming), La discriminazione nel mercato del lavoro italiano, in Alietti A. (a cura di) La discriminazione in azione. Analisi e studi sulle discriminazioni verso gli stranieri in Italia, Mimesis, Sesto San Giovanni-Milano.

__

Antonio Ciniero (1982) PhD in Teoria e Ricerca Sociale, attualmente Research Fellow presso l’Istituto Nazionale di Statistica (ISTAT). Ha insegnato Sociologia dei processi migratori presso l’Università del Salento e in numerosi corsi di formazione e alta formazione. Sin dalla sua fondazione, è ricercatore dell’International Center of Interdisciplinary Studies on Migrations (ICISMI) dell’Università del Salento. Dal 2015 è componente del gruppo di ricerca internazionale “MARG-IN. MARGinalisation INclusion: les effets à moyen long terme des politiques de régulation de la pauvreté étrangère sur les populations-cibles: le cas des migrants dits «roms» dans les villes d'Europe occidentale”.

Si occupa di costruzione dell’alterità in seno ai processi di globalizzazione e nelle politiche migratorie dei paesi europei, di inserimento sociale dei cittadini immigrati e dei rifugiati, dei mutamenti socio-economici che interessano il mercato del lavoro e di esclusione sociale, con particolare riferimento alle comunità rom. Su questi temi ha condotto studi e ricerche per enti e organizzazioni nazionali e internazionali. Tra le sue pubblicazioni: Economia flessibile e vite precarie. Lavoro e migrazioni nel racconto dei cittadini stranieri (Liguori, Napoli, 2013); 2017, Mascarimirì, come legge! Schooling, identity and reworking of cultural affiliations in the inter-generational story telling of south Italian Rom family. Notes on an ongoing investigation, in Rivista di Storia dell‘Educazione, [S.l.], v. 4, n. 1; 20152015, Crisi economica e lotte autorganizzate.  Lavoro, sciopero ed esclusione dei braccianti a Nardò (2011-2015) in Sociologia del Lavoro 2015 n.4 (140); 2016 (con Papa I.,), Oltre il campo sosta e il ghetto: due esperienze di ricerca etnografica e visuale nel Salento in Mondi Migranti 2/2016, Franco Angeli, Milano, (pp. 97-121); (forthcoming) Una questione sociale, non etnica. Processi di interazione ed esclusione di tre gruppi rom nel tempo: il caso del Salento in Mondi Migranti 1/2017. (forthcoming), La discriminazione nel mercato del lavoro italiano, in Alietti A. (a cura di) La discriminazione in azione. Analisi e studi sulle discriminazioni verso gli stranieri in Italia, Mimesis, Sesto San Giovanni-Milano.




European Higher Education Area Der Zeit ihre Kunst, der Kunst ihre Freiheit